La Fondazione

La Fondazione queste opere le sta attuando e per renderle immortali abbiamo bisogno di quelle persone che aspirano ad essere eroi di un quotidiano fatto di solidarietà sociale. La nostra volontà è di costruire insieme una storia fatta di individui che si liberano delle catene della sofferenza, dell’esclusione. In quest’ottica vogliamo creare una comunità che continui a scrivere pagine di storia, rafforzando l’idea che esistono gli “eroi” come Filomena.

Pertanto, se anche tu condividi il valore della solidarietà sociale, ci farebbe molto piacere se partecipassi alle nostre azioni.

Non abbiamo bisogno di denaro ma di beni molto più preziosi: il tuo tempo e le tue competenze. Puoi offrircene una piccola e preziosa parte per sostenere i nostri progetti?

RICERCHE E SPERIMENTAZIONI

A mia figlia ...

“La strada per perseguire il cambiamento è impervia, irta, lunga, larga e accidentata, come la strada della vita.Per uno strano gioco del destino la Star Asphalt si è sempre occupata di strade e adesso, attraverso la Fondazione Filomena Falvo, la sua missione si fonde con l’animo umano per creare un unico scopo. Le strade finalmente diventano percorsi, i percorsi diventano obiettivi.”

Filomena Falvo

“Tu cambi e il mondo cambia,
tu vivi e il mondo vive,
tu balli e il mondo balla,
tu sei il mondo…”

STAR ASPHALT

S.p.A

Presidente Prof. Rosario Giovanni Falvo

Tale opera è il frutto della collaborazione tra la Star Asphalt S.p.A., azienda leader nel settore della produzione di additivi speciali per bitumi e conglomerati bituminosi, e la Fondazione “Filomena Falvo”. Insieme, stiamo sviluppando sistemi industriali totalmente ecocompatibili e green. Tutti i prodotti Star Asphalt dispongono le certificazioni richieste dalla normativa Reach e sono stati creati ponendo una particolare attenzione al rispetto dell’ambiente. In collaborazione con Fondazione “Filomena Falvo” ci prefiggiamo di continuare la costante opera di sperimentazione ed innovazione per il raggiungimento di obiettivi conformi a verità e chiarezza, virtù peculiari di mia figlia Filomena, a cui tale scritto è dedicato.